Sicurezza e Igiene della Carne

Sicurezza e Igiene della Carne

Una manipolazione intelligente e una preparazione responsabile della carne sono fasi di vitale importanza ancor prima di mettersi ai fornelli. Questa sezione vi informa su come trattare la carne nel miglior modo possibile.

Tagli interi o pezzi?

In genere, i tagli interi o i pezzi di agnello e di manzo vengono serviti al sangue.

Carne riscaldata

Quando la si riscalda, la carne deve risultare completamente calda e raggiungere una temperatura interna di 82°C. Non deve essere riscaldata una seconda volta.

Raffreddamento

Una volta cotta, la carne che non deve essere consumata dovrebbe essere raffreddata il più velocemente possibile. Il modo più sicuro è quello di suddividerla in pezzi più piccoli e disporla su piatti piani. Non “forzare” il raffreddamento mettendola in frigorifero, perché così facendo potrebbe scaldare i cibi vicini.

Conservazione dei cibi (caldi e raffreddati)

Il controllo della temperatura è essenziale per evitare rischi per la salute.

Caldi

I cibi caldi devono essere conservati a una temperatura superiore a 63°C.

Raffreddati

I cibi raffreddati devono essere conservati a una temperatura inferiore a 8°C: la parte più fredda del frigorifero dovrebbe avere una temperatura compresa tra 0°C e 5°C.